CI SCUSIAMO CON I NOSTRI LETTORI PER I DISAGI DOVUTI A NATURA TECNICA.
STIAMO PROVVEDENDO A MIGLIORARE IL NOSTRO SERVIZIO E ALLA COSTRUZIONE DI UN NUOVO SITO.


Mercoledì 20 Giugno 2012 15:57

APPALTI: SIRAM SPA A GONFIE VELE CON LE GARE PUBBLICHE

Scritto da  ugi
Valuta questo articolo

(AGENPARL) - Roma, 20 giu - 50 milioni di euro dalla Consip, 44 milioni dall'Inps, 100 milioni per l'ospedale di Parma e molti altri appalti in mezza Italia. In tempi di crisi, c'è un'azienda che fa affari d'oro aggiudicandosi numerose gare pubbliche nel settore energetico in Italia. E' la Siram S.p.a., società di servizi energetici e multitecnologici che si rivolge al mercato della sanità, dell’amministrazione pubblica, dell’industria, del terziario e del residenziale. La Siram, che quest'anno compie il suo centenario, dal 2002 è in mani francesi, controllata per il 66 per cento da Veolia e per il 33 da Edf. La sua direzione centrale è a Milano e ha oltre 100 sedi tra uffici operativi, presidi e magazzini.

A fine marzo scorso la Siram S.p.a. si è aggiudicata l’appalto per la gestione dei servizi energetici dell’Ospedale Maggiore di Parma per un importo di oltre 100 milioni di euro; a maggio si è aggiudicata prima una fetta del maxiappalto Consip da 1 miliardo di euro per gli immobili pubblici - si occuperà di un lotto da oltre 50 milioni di euro - e poi, insieme a Prelios, Abaco Servizi ed Exitone, l'appalto per la gestione del patrimonio immobiliare dell'Inps, che ha un valore complessivo di 44 milioni di euro. Come rivelato oggi dal quotidiano Il Centro - inoltre - la Siram ha catturato l’attenzione della Commissione di inchiesta sul Servizio sanitario nazionale del Senato, che farà controlli su un appalto vinto presso la Asl di Pescara per oltre 3 milioni e mezzo. Si tratterà di chiarire se il sistema degli appalti sia stato fatto dalle Asl d’Abruzzo in regime di oligopolio, a favore di pochi soggetti.

Iscriviti subito!
Joomla SEO powered by JoomSEF