CI SCUSIAMO CON I NOSTRI LETTORI PER I DISAGI DOVUTI A NATURA TECNICA.
STIAMO PROVVEDENDO A MIGLIORARE IL NOSTRO SERVIZIO E ALLA COSTRUZIONE DI UN NUOVO SITO.


Martedì 20 Marzo 2012 19:30

FISCO: BRUNO (TERZO POLO), BENE BEFERA SU MEDIAZIONE TRIBUTARIA

Scritto da  com/dam
Valuta questo articolo

(AGENPARL) - Roma, 20 mar - "E' da apprezzare il lavoro svolto dall'Agenzia delle Entrate sulla mediazione tributaria per chiudere le liti fiscali minori anche perché è un provvedimento in linea con quanto da noi sostenuto più volte". Lo dichiara iun una nota il senatore del Terzo Polo Franco Bruno che già in occasione del decreto 'Salva Italia' aveva presentato come primo firmatario un Odg in cui chiedeva al Governo di predisporre un provvedimento per normare l'estinzione dei debiti derivanti dalle cartelle emesse da Equitalia di importo non superiore a 20 mila euro, fissando al 25 la percentuale di pagamento dell'importo inizialmente dovuto. "La norma riguarda, purtroppo, - continua Bruno - solo gli atti notificati a decorrere dal 1 aprile 2012 mentre ora spetta al legislatore e al Parlamento lavorare affinché almeno la mediazione tributaria, con le sue modalità di agevolazione dei contribuenti e di deflazione del contenzioso, possa essere anche applicata in maniera retroattiva. Secondo i dati riportati in alcune relazioni della Corte dei Conti si recupera mediamente un venti per cento dell'importo iniziale affidato dall'ente titolare, mentre il quaranta per cento delle somme contestate riguarda posizioni debitorie al di sotto dei ventimila euro. La risoluzione e l'estinzione di tali contenziosi avrebbe un indubbio vantaggio per i cittadini e i contribuenti che vogliono onorare il loro debito anche in una situazione di grave crisi economica come quella attuale", conclude Bruno.

Iscriviti subito!
Joomla SEO powered by JoomSEF