CI SCUSIAMO CON I NOSTRI LETTORI PER I DISAGI DOVUTI A NATURA TECNICA.
STIAMO PROVVEDENDO A MIGLIORARE IL NOSTRO SERVIZIO E ALLA COSTRUZIONE DI UN NUOVO SITO.


Venerdì 12 Aprile 2013 09:33

MARO': CASAPOUND, LUNEDI' DI STEFANO SPIEGA 'LE RAGIONI DELL'INNOCENZA'

Scritto da  com/adm
Valuta questo articolo

(AGENPARL) - Roma, 12 apr - Un incontro per capire, dati alla mano, quello che è veramente successo il 15 febbraio 2012 al largo delle coste indiane e qual è la reale posta in gioco nella questione che vede coinvolti i due marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre. La conferenza, rivolta anche alla stampa estera, si svolgerà lunedì 15 aprile, alle ore 10.30, presso la sede di Casa Pound Italia, in via Napoleone III n.8, a Roma. “Luigi Di Stefano, perito giudiziario con quasi venti anni di esperienza su indagini aeronautiche – afferma Cpi in una nota – illustrerà in modo esauriente le carenze dell'impianto accusatorio indiano, la parzialità delle indagini, l'esecuzione di atti irripetibili in danno dei diritti della difesa, la costruzione strumentale di false prove a carico, il ruolo della petroliera greca Olympic Flair nei fatti del 15 febbraio 2012 sulle coste del Kerala. L'inizio dei lavori del Tribunale Speciale indiano il giorno 16 Aprile, segno del fallimento di tutte le iniziative politiche e diplomatiche intraprese da parte italiana, ci impone di portare a conoscenza dei media internazionali le Ragioni dell'Innocenza, affinché ognuno possa liberamente formare la propria opinione su quanto sta accadendo in India”. Nel corso dell'incontro verranno esaminati anche i contenuti del Rapporto Piroli recentemente divulgato da Repubblica.

Iscriviti subito!
Joomla SEO powered by JoomSEF