CI SCUSIAMO CON I NOSTRI LETTORI PER I DISAGI DOVUTI A NATURA TECNICA.
STIAMO PROVVEDENDO A MIGLIORARE IL NOSTRO SERVIZIO E ALLA COSTRUZIONE DI UN NUOVO SITO.


Giovedì 19 Maggio 2011 15:24

AMMINISTRATIVE: CASAPOUND, CINQUE CONSIGLIERI ELETTI

Scritto da  com/cri
Valuta questo articolo

(AGENPARL) - Roma, 19 mag Sono cinque, tre nel Lazio e due in Toscana, i consiglieri comunali eletti da CasaPound Italia alle amministrative. In particolare, oltre a Roberto Breda Bardelli ad Arezzo, Ivo Gonfiantini a Figline Valdarno (Firenze) e Simone Del Mastro a Marino (Roma), risultano eletti Cesare Bruni a Latina e Marco De Stefanis a Ascrea (Rieti). In tutto, il movimento che fa capo a Gianluca Iannone aveva candidato una decina di militanti, per lo più da indipendenti, in liste del Pdl, di Fli o in Liste civiche.
‘’Anche in questa competizione elettorale – sottolinea Gianluca Iannone, presidente di Cpi –, dove abbiamo partecipato al voto, lo abbiamo fatto mantenendo la nostra identità. La nostra scelta è stata quella di essere presenti con candidati indipendenti laddove avevamo la possibilità di dare visibilità e portare a realizzazione progetti concreti. Proprio come è accaduto ad Arezzo, dove, con Breda Bardelli, il mutuo sociale è entrato nel programma elettorale di Grazia Sestini. I risultati sono andati oltre le aspettative, visto che due dei tre consiglieri eletti, candidati in liste Pdl, ce l’hanno fatta nonostante le basse percentuali del Popolo della Libertà. Una dinamica che dimostra come il lavoro costante sul territorio e l’impegno concreto nelle battaglie sociali vengano premiati anche dalle urne al di là di ogni posizione ideologica''.

Iscriviti subito!
Joomla SEO powered by JoomSEF